Vacanze in barca a vela in Grecia: le Cicladi Sud-Occidentali

Vogliamo cominciare questo articolo dedicato alle vacanze in barca a vela in Grecia nelle Cicladi del Sud Ovest con qualche riga tratta dal romanzo di Nikos Kazantzakis “Zorba il greco” che descrive perfettamente le emozioni che si possono provare durante una vacanza in barca a vela nel Mar Egeo.

“Il mare, la dolcezza autunnale, le isole inondate di sole, la pioggerellina che come un velo trasparente copriva la nudità immortale della Grecia. Felice l’uomo, pensavo, che prima di morire ha avuto la fortuna di navigare l’Egeo. Molte sono le gioie di questo mondo – le donne, la frutta, le idee; ma poter solcare questo mare in un tenero autunno, mormorando il nome di ogni isola: credo che non esista un’altra gioia che più di questa possa elevare il cuore dell’uomo in Paradiso. In nessun altro luogo è possibile passare tanto facilmente e serenamente dalla realtà al sogno; i confini diventano labili, e gli alberi delle navi più sconquassate germogliano e maturano grappoli d’uva. Davvero qui in Grecia il miracolo è il fiore certo della necessità.”

Cominciamo quindi la nostra scoperta delle isole Cicladi sud-occidentali definendole come un arcipelago nell’arcipelago. Si tratta di isole magiche che racchiudono suggestivi piccoli porti, baie splendide dalle rocce dorate e dalle bianche spiagge e proprio per questo rappresentano oggi una delle mete preferite da tutti coloro che vogliono trascorrere le loro vacanze in barca a vela in Grecia.

Cicladi: navigare in barca a vela nel paradiso

Chiudi ora gli occhi e immagina la tua prossima vacanza in barca a vela nelle Cicladi: mare blu, ulivi, pescatori e la tradizionale casa bianca di calce con le persiane azzurre che avrai visto migliaia di volte online o nei cataloghi dell’agenzia di viaggi. Sì perché le Cicladi Sud Occidentali e in generale le isole Cicladi sono meta ambita di migliaia di visitatori ogni anno, persone che vogliono trascorrere la loro vacanza tra paradisi mozzafiato e immersi nel blu profondo dell’Egeo.

Tutti noi conosciamo Santorini, Mykonos, Ios… le isole del divertimento meta di turisti giovani e spensierati che amano alternare spiagge assolate a una vivace vita notturna. Scoprire però queste isole con le nostre vacanze in barca a vela permetterà però di conoscere anche le baie più nascoste e per questo ancora immacolate.

A queste isole dalla fama ormai conosciuta in tutto il mondo si aggiungono però le cosiddette Isole minori adatte a chi cerca il relax e il fascino della tradizione. Un esempio?

Citiamo tra le altre Amorgos, Folegandros o le Microcicladi che offrono al visitatore che vi arriva dal mare scorci davvero unici e speciali accompagnati dal folklore e dalle tradizioni della più autentica cultura greca. Non mancheranno, infatti, le feste popolari con brindisi accompagnati dal liquore tradizionale greco e balli sfrenati in piazza, come il Sirtaki.

Alla scoperta delle Cicladi Sud-Occidentali: l’itinerario di Avelaingrecia

Ecco quindi una breve descrizione dell’itinerario proposto da Greciaavela per vacanze in barca a vela nelle Isole Cicladi Sud-Occidentali.

Partiremo da Milos, isola delle miniere caratterizzata da un paesaggio di mille colori fatto di grotte, spiagge, faraglioni, scogliere di gesso e rocce bianche. Un’isola conosciuta per la statua della Venere di Milos, scoperta in una piccola grotta dell’isola e alta poco più di 2 metri: si tratta di una delle più celebri raffigurazioni di marmo al mondo. Ed è solo l’inizio del nostro viaggio.

Appena partiti ammireremo il pittoresco villaggio di Klima, una fila di case coloratissime con l’uscio bagnato dal mare per poi giungere alle candide pareti di Kleftico che sembrano galleggiare sulle acque di cristallo. Sospinti dal Meltemi veleggeremo poi su Folegandros, regno di pace dominato da bouganville e ibiscus dalla drammatica bellezza tanto cantata da artisti e poeti.

Dalla pace di Folegandros approderemo poi a Ios, l’isola tanto amata dai giovani ma apprezzata anche per le sue spiagge idilliache dalla sabbia dorata. Concluderemo poi il viaggio a Schinoussa per poi veleggiare nel canale tra Paros e Naxos e rientrare proprio a Naxos attraverso la porta di Apollo.

Se vi restano alcuni giorni di ferie e volete trascorrerli gustandovi l’ultimo periodo al mare oppure siete già al lavoro in ufficio e la mente vaga già verso le prossime ferie estive, contattateci e vi proporremo la vacanza in barca a vela più adatta a voi. Dovete solo scegliere il vostro periodo più congeniale e vi regaleremo vacanze in barca a vela in Grecia da sogno!